Inoltre, incolla questo codice immediatamente dopo il tag di apertura:
romaexpo2030_logo
mask group22.svg
mask group22.svg
romaexpo2030_logo
romaexpo2030_logo
a53a297cb2eeb3a33da3603aa9497020

LINGUA

LINGUA

MAPPA DEL SITO

MAPPA DEL SITO

People and Territories:

People and Territories:

EXPO 2030 ROMA

Urban RegenerationInclusion and Innovation


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
discord

[email protected]

[email protected]

People and Territories:

Privacy Policy

© www.expo2030roma.org @ All Right Reserved 2022

© www.expo2030roma.org @ All Right Reserved 2022

Cookie Policy

Urban RegenerationInclusion and Innovation

mask group.svg
shutterstock_1010415376.jpeg

LA CAPITALE D'ITALIA SI CANDIDA A EXPO 2030

Un’occasione unica e irripetibile per mettere al centro dell’attenzione l’uomo e la sua capacità di reinventare il proprio “habitat”, la città, bilanciando sviluppo e sostenibilità ambientale. Entro il 2050, le metropoli ospiteranno i due terzi dell’intera popolazione mondiale: la relazione tra territorio e persone è una delle più grandi sfide del nostro tempo. Roma vuole essere il centro di questo nuovo modello di città: inclusivo, interconnesso, sostenibile e condiviso.

shutterstock_525216901.jpeg

PERCHÉ UN EXPO A ROMA?

shutterstock_250047859.jpeg

Roma attende questo appuntamento con la Storia dal 1942. In quell’anno, avrebbe dovuto infatti ospitare l’Esposizione Universale, che poi fu annullata a causa della Seconda Guerra Mondiale, e per la quale fu realizzato il quartiere EUR. Dopo quasi ottant’anni, Roma ripropone la sua candidatura con un tema strettamente collegato al suo DNA: la rigenerazione urbana.

mask group (2)

ETERNA EVOLUZIONE

mask group (1).svg

Fin dalla sua fondazione, 
Roma ha saputo creare 
un nuovo modello di vivibilità 

grazie a infrastrutture come strade, acquedotti e sistema fognario, dimostrando l'importanza dei servizi per creare una società sempre più connessa e avanzata. Oggi cerchiamo un nuovo paradigma di modello urbano: diffuso, interconnesso e sostenibile. Una città in cui viene superata la tradizionale separazione tra centro e periferia dove i servizi sono digitali, gli spazi verdi accessibili e parte integrante del tessuto urbano.

Da dove partire, se non dalla città eterna?

LA ROADMAP VERSO EXPO 2030

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ufficializza la candidatura di Roma con una lettera inviata al Segretario Generale del Bureau International des Expositions (BIE) Dimitri S. Kerkentzes.

SETTEMBRE

2021

mask group (2).svg

Istituzione del Comitato di Candidatura Expo 2030, con l’Ambasciatore Giampiero Massolo nel ruolo di Presidente e il Ministro Plenipotenziario Giuseppe Scognamiglio nel ruolo di Direttore Generale. Avvio della campagna elettorale di promozione per Expo 2030 Roma.

GENNAIO

2022

In occasione dell’Assemblea Generale del BIE a Parigi si tengono le elezioni dei candidati da parte dei rappresentanti degli Stati Membri e viene proclamato il Paese ospitante Expo 2030.

OTTOBRE

2023

In caso di aggiudicazione, Roma avvierà la realizzazione del progetto Expo 2030.

2023-2030

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder